call-of-duty-modern-warfare-mappa-nuova-stagione-4-warzone

Call of Duty: Modern Warfare e Call of Duty: Warzone – la sua modalità battle royale – hanno ricevuto oggi una serie di nuovi contenuti come parte dell’aggiornamento Reloaded Stagione 4 di Call of Duty: Modern Warfare. La nuova aggiunta più significativa nell’aggiornamento di metà stagione è l’inclusione di una modalità a 200 giocatori a tempo limitato in Warzone.

50 squadre da quattro possono ora scendere a Verdansk e incontrare 50 avversari in più del solito, il che dovrebbe rendere le tue possibilità di sopravvivenza ancora minori. È disponibile anche una nuova mappa per Call of Duty: Modern Warfare chiamata Cheshire Park e ritorna la modalità Team Defender.

Call of Duty: Modern Warfare aggiunge una nuova mappa

C’è un nuovo equipaggiamento da trovare su Warzone, insieme a una nuova potente arma. Spotter Scope ti consente di scansionare l’ambiente e contrassegnare i nemici senza essere rilevato. Non emetterà neppure un bagliore, quindi è lo strumento perfetto per i giocatori che vogliono giocare con cautela senza lasciare la propria posizione.

Il Rytec AMR è piuttosto diverso, invece. È uno dei fucili semiautomatici più letali del gioco e non ti terrà nascosto se premi il grilletto. Infine, la modalità Juggernaut Royale fa il suo debutto in Warzone, dove i giocatori si affrettano a rivendicare la tuta Juggernaut droppata in campo durante una partita.

Se sei stufo di essere ucciso dai Grau, la buona notizia è che Infinity Ward ha dato alla pistola un sostanziale nerf. Il suo raggio di danno è stato ridotto e il rinculo leggermente aumentato. Come ci aspettiamo dagli aggiornamenti di Call of Duty: Modern Warfare, il download dell’ultima patch richiederà del tempo.