blank

Google Maps insieme alla funzione in esso integrato, Street View, sono certamente due delle piattaforme maggiormente adoperate da parte degli utenti, sopratutto coloro che sono sempre in movimento fuori città o all’interno delle grandi metropoli.

Google Maps infatti consente, nel caso non sapessimo la nostra posizione, di orientarci rapidamente sfruttando il GPS o anche di capire meglio dove ci troviamo grazie a Street View, funzione veramente molto apprezzata dagli utenti dal momento che offre una visione reale del luogo in cui ci troviamo.

Proprio quest’ultima funzione presente nella piattaforma di navigazione made in Google sarà la protagonista del prossimo aggiornamento, infatti stando alle indiscrezioni l’azienda di Mountain View inserirà all’interno di Street View delle icone multimediali in realtà aumentata, vediamo i dettagli.

Realtà aumentata e street view

Stando a quanto emerso Google sarebbe a lavoro per l’inserimento all’interno della sua funzione Street View di alcuni segnaposto in realtà aumentata contenenti anche delle info inerenti al luogo in questione, come valutazioni o descrizioni del posto inquadrato.

Queste icone sostanzialmente saranno simili a quelle già presenti su Google Maps in 2D e quindi esattamente come quelle una volta cliccate restituiranno un menù con tutte le info legate al luogo.

Non rimane dunque che attendere il rilascio globale di questa novità, Google non ha rilasciato dichiarazioni, ma sappiamo che la funzione è già in fase di roll out  a New York per alcuni utenti e qualche azienda locale, si tratta dei classici test per valutare la funzionalità prima del rilascio mondiale, solo questione di tempo quindi.