blank

Galaxy UNPACKED, l’evento nel corso del quale Samsung presenterà i suoi nuovi smartphone, è atteso per il prossimo 5 agosto e sarà anticipato da un evento minore dedicato alla presentazione di Samsung Galaxy Watch 3. Ancora nulla di ufficiale, ma è quanto trapelato in Rete negli ultimi giorni, senonché la data più gettonata.

Samsung Galaxy Unpacked, cosa ci aspettiamo dall’evento?

Insieme alla data dell’evento, sono cresciute a dismisura le voci
(e i dettagli) circa i dispositivi che saranno presentati e le ipotesi più accreditate sono Samsung Galaxy Note 20 e Samsung Galaxy Fold 2. Ora, quanto al primo, i rumors vogliono che questo dispositivo, almeno nella sua variante Plus, implementi una fotocamera principale da 108 MP, un teleobiettivo con capacità zoom 50X, una lente ultra-wide da 12 MP ed un sensore laser per la messa a fuoco che sostituirà il sensore ToF.

Oltre ciò, Samsung Galaxy Note 20+ dovrebbe essere dotato di uno schermo da 6,9 pollici ed alimentato da un SoC Exynos 992 accompagnato da 16 GB di RAM.

Per quanto riguarda il successore del primo pieghevole di casa Samsung, le voci vogliono che questo sia dotato anzitutto di uno schermo esterno più ampio e che misurerà – presumibilmente – ben 6,23 pollici. Il display interno, quando completamente aperto dovrebbe misurare 7,7 pollici e vanterà di un refresh rate a 120 Hz. Il notch sarà sostituito da un semplice foro posizionato nell’angolo superiore destro e all’interno del quale si nasconderà la fotocamera frontale.

Saranno davvero questi gli smartphone ad essere presentati al Galaxy UNPACKED o Samsung ci riserverà qualche sorpresa? Non ci resta che attendere per scoprirlo.