Diesel o elettrico? Gli utenti hanno 5 motivi per scegliere il gasolio

Scegliere un tipo di auto piuttosto che un altro risulta ad oggi molto complicato. L’estetica infatti non è più quello che conta, visto che le motorizzazioni sono diverse e soprattutto per esigenze differenti. Le automobili diesel continuano a discutere un gran successo, anche se i veicoli elettrici sembra rappresentare il futuro.

Molti utenti non vogliono proprio abbandonare il gasolio, e questo accade secondo cinque punti fondamentali. Con questi, che trovate proprio in basso, in molti giustificano la loro scelta che continua a comprendere i motori diesel.

 

Diesel contro elettrico: il gasolio viene scelto dagli utenti per cinque motivazioni principali

  1. Prezzo dell’auto: il prezzo di listino è sicuramente una delle prime motivazioni in merito alle quali gli utenti decidono di scegliere il diesel. Rispetto ad una qualsiasi auto con motore elettrico, il motore a gasolio costa infatti decisamente di meno.
  2. Costi di manutenzione: ottemperare alla manutenzione ordinaria di tutti i veicoli diesel, risulta estremamente più economico rispetto alla manutenzione ordinaria di un qualsiasi veicolo elettrico. I pezzi di ricambio in quest’ultimo caso sono infatti molto meno reperibili.
  3. Difficoltà di rifornimento: risulta senz’altro difficile attualmente trovare una colonnina di ricarica elettrica sul territorio italiano, soprattutto per quanto riguarda il sud Italia.
  4. Costo del rifornimento: seguendo quanto detto nel terzo punto, spesso il costo del rifornimento di un veicolo elettrico può superare quello di un veicolo diesel.
  5. Smaltimento: la demolizione di un veicolo a gasolio e il conseguente smaltimento di quanto ne resta risulta molto meno inquinante rispetto acciò che avviene a fine ciclo vitale di un veicolo elettrico.