Smartphone-datati-seconda-vita

Per il bene dell’umanità, nella nostra esistenza dovremmo quantomeno evitare di rifiutare categoricamente un oggetto solo perché “passato di moda”. Pertanto, anziché gettare tra i rifiuti, i vostri smartphone datati soltanto perché superati da qualche altro modello di ultima generazione, è bene sapere che questo può essere riutilizzato. Come? Semplice, con l’aiuto di bluetooth, cavi e rete WiFi il vostro dispositivo sarà in grado di trasformarsi in telecomando universale, videocamera di sorveglianza, retrogaming e centro multimediale per auto.

Telecomando universale

Ad esempio gli smartphone possono trasformarsi in un telecomando universale capace di prendere il posto dei soliti strumenti in casa per cambiare canale che molto spesso ci mandano in confusione. Tutto ciò è reso possibile grazie ad apposite applicazioni già integrate o da scaricare, e alla presenza del sensore IRDA per collegarsi con i ricevitori ad infrarossi. In tal modo si potranno gestire TV smart, sintoamplificatori, lettori DVD, proiettori e condizionatori.

Videocamera di sorveglianza

I dispositivi per giunta possono divenire il mezzo perfetto per cogliere i ladri con le mani nel sacco. Difatti, con l’aiuto della giusta app a pagamento (e non) ed una connessione WiFi, pptrà trasformarsi anche in un’utile videocamera di sorveglianza. Tra le più conosciute ci sono Alfred Camera, atHome Camera, iCamSpy e Ip Webcam.

Retrogaming

Per i videogame-dipendenti, il dispositivo potrà addirittura diventare il mezzo per giocare, grazie alla connessione WiFi ed un buon emulatore.

Centro multimediale per auto

Gli smartphone infine possono anche cambiare la qualità del vostro viaggio, in quanto questi fungeranno da vero centro multimediale per l’automobile. Riprodurranno infatti canzoni scelte dal proprietario ed infine, con l’aiuto di una SIM card si potrà trasformare l’apparecchio in un hotspot e sfruttare il GPS per avere un comodo navigatore.