blank

In questi ultimi anni gli smartphone sono andati incontro ad uno sviluppo ed un progresso davvero eccezionali, infatti i nostri piccoli amici tascabili ora più che mai, ci consentono di gestire comodamente ogni aspetto della nostra vita digitale.

Un grande rimpianto però, nonostante il progresso costante e impressionante, riguarda la questione batterie, attualmente infatti gli smartphone sono equipaggiati con batterie fisse e non removibili, necessarie per consentire al device di di fregiarsi della certificazione IP68 garanzia di impermeabilità.

Samsung starebbe pensando ad un dietrofront

La comodità di poter rimuovere la batteria di certo fa gola, soprattutto tenendo conto del fatto che, le batterie proprio per la loro stessa natura, vanno incontro a deterioramento costante, il quale poi porta alla necessità di sostituirle, cosa molto più agevole da fare se fossero appunto removibili.

In molti ovviamente sacrificherebbero l’impermeabilità in favore della possibilità di rimuovere la batteria, ecco dunque perchè Samsung starebbe pensando di produrre un nuovo modello di smartphone equipaggiato appunto con una batteria removibile.

Stando agli ultimi leak, l’azienda coreana starebbe progettando un modello con nome in codice SM-A013F, dotato di una batteria da 3.000MAh e 16/32 GB di memoria interna.

Che si tratti di un segnale che la voce del popolo è giunta alle orecchie dell’azienda ? Molto probabile, infatti si tratterebbe di una novità veramente inattesa e assoluta, dal momento che era da molti anni che un telefono con batteria removibile vedeva la luce, soprattutto in casa Samsung.

Non rimane che attendere e vedere se questo fantomatico modello vedrà la luce del sole.