sms-google

In campo messaggistica come ben sappiamo a farla da padrone sono i due colossi WhatsApp e Telegram, le due piattaforme infatti, grazie alle funzionalità e alla sicurezza delle loro app, hanno conquistato un’ampia fetta di consensi, pensate che WhatsApp recentemente ha addirittura raggiunto i 2 miliardi di utenti attivi.

A quanto pare però Google ha deciso di sfidare questa egemonia a due delle due aziende introducendo i suoi nuovi SMS 2.0, la versione migliorata dei classici messaggi di testo a 165 caratteri che spesso ci hanno portato a scrivere testi abbreviati per scrivere stringhe più lunghe.

Google messaggi, ecco le caratteristiche e come usarla

I nuovi messaggi targati Google hanno delle caratteristiche peculiari che li rendono molto appetibili e che gli permettono di non avere nulla da invidiare a WhatsApp e Telegram, vediamole insieme:

  • Si possono inviare Emoji, GIF, immagini, video e note vocali.
  • Sarà possibile creare chat di gruppo a cui aggiungere tutti i nostri amici.
  • È possibile condividere la propria posizione in tempo reale all’interno della chat.
  • Potrete vedere in tempo reale se un vostro amico sta scrivendo.
  • Quando un utente con cui state chattando leggerà un vostro messaggio riceverete un notifica di conferma lettura, lo stesso ovviamente accadrà a parti inverite.

Questa nuova possibilità è fruibile sempre tramite connessione WiFi o rete dati e per attivarla dovrete scaricare l’app Messaggi Google.

Dal momento che tutto quanto viene gestito e offerto dagli operatori telefonici, prima di poter utilizzare gli SMS 2.0, dovrete verificare che il vostro gestore supporti e offra tale funzionalità, per fare ciò una volta installata l’applicazione, dovrete cliccare in alto a destra sui tre puntini ad orientamento verticale i quali, vi restituiranno un menù a tendina su cui dovrete cliccare Impostazioni.

Una volta cliccato vi apparirà un nuovo menù al cui interno dovrete cliccare sulla dicitura “funzionalità chat”, se una volta fatta tale operazione essa vi restituirà la dicitura “Funzionalità di chat non disponibili per questo dispositivo”, vorrà dire che il vostro provider ancora non offre questa possibilità e che quindi dovrete aspettare.

Se invece una volta fatto tap si aprirà un ulteriore menù di gestione, allora questo significherà che potrete usare gli SMS 2.0 di Google fin da subito senza problemi.