vis a vis lucifer the witcher

Lucifer, Vis a Vis e The Witcher sono le serie televisive, insieme a tante altre, più gettonate sulla piattaforma di streaming online. La piattaforma molto presto ha intenzione di aggiornare il suo catalogo per introdurre delle nuove stagioni visto la popolarità delle serie.

Vis a Vis: un successo incredibile su Netflix, ecco gli aggiornamenti

La serie televisiva spagnola ha riscosso un successo a livello mondiale a dir poco incredibile soprattutto pochi giorni dopo dall’uscita di un’altra serie televisiva spagnola molto gettonata, La Casa de Papel. Difatti, a contribuire al successo di questa nuova serie televisiva sono senza ombra di dubbio due protagoniste viste in La casa de Papel: Alba Flores (Nairobi) e Najwa Nimri (Alicia Sierra).

Le due attrici in Vis a Vis vestono rispettivamente il ruolo di Saray Vargas de Jesus e Zulema Zahir. La piattaforma di streaming online Netflix ha introdotto la serie televisiva nel corso del 2019, ma in questo ultimo mese tutte le quattro stagioni hanno riscosso un forte successo.

Purtroppo per i fan la serie televisiva spagnola è ormai conclusa, ma l’ideatore della serie, Ivan Escobar ha deciso di sviluppare uno spin-off: Vis a Vis – El Oasis.

Lucifer: un’altra serie televisiva molto gettonata, la quinta stagione è in arrivo

Tantissimi utenti hanno concluso il patto con il diavolo guardando la serie televisiva statunitense Lucifer. Una grandiosa fiction che racconta le vicende di Lucifero insieme al suo braccio destro Mazikeen a Las Vegas. Ad oggi ci sono quattro stagioni, ma l’arrivo della quinta è vicino. L’attesa per i nuovi episodi è tanta, ma l’attrice Lesley Ann-Brandt in una recente intervista ha dichiarato che è previsto la prima parte di una quinta stagione nei tempi previsti. La seconda parte, invece, è prevista per un secondo momento perché a causa del Coronavirus manca all’appello le riprese dell’episodio finale.

The Witcher 2: riprese sospese per il Coronavirus, rinviata l’uscita

La serie televisiva The Witcher ha riscosso notevoli apprezzamenti da parte del pubblico soprattutto per via della sua trama originale. La seconda stagione sarebbe dovuta arrivare a breve, ma a quanto pare l’uscita è rimandata per via delle nuove direttive precauzionali. La produzione ha dovuto, giustamente, sanificare tutti gli uffici della produzione perché l’attore Kristofer Hivju è risultato positivo al Covid -19.