WhatsApp, se trovate un messaggio cancellato lo potete recuperare così

Il ruolo di WhatsApp in questi ultimi giorni è sicuramente fondamentale per tutti gli utenti che sono chiusi in casa in giro per il mondo. Le persone infatti sanno benissimo di avere un’arma incredibile nella messaggistica istantanea, che nella fattispecie dell’applicazione colorata di verde risulta alto.

Il coronavirus ha costruito tutti in casa, ma con qualche messaggio o magari ancor meglio con una chiamata o videochiamata tutto può essere alleviato. WhatsApp sta diventando sempre più performante, e in questi ultimi giorni nessuno avuto il sentore che tutto potesse crashare. Mi serve hanno tenuto molto bene, e per questo le migliori funzioni hanno consentito agli utenti di non accusare al massimo questo Lockdown. Una delle funzioni più utilizzati al giorno d’oggi, per parlare di ciò che rende possibile WhatsApp, è quella che consente di cancellare un messaggio anche dopo averlo inviato. Questa risulterebbe però un’arma a doppio taglio secondo il parere di moltissimi utenti.

 

WhatsApp, ecco il segreto per recuperare tutti i messaggi che vengono cancellati appositamente dalla chat

Tutti hanno avuto modo di scoprire ormai diverso tempo fa la funzione che permette di cancellare un messaggio anche se questo è già stato recapitato. Gli utenti WhatsApp possono scampare uno scambio di persona in questo modo quindi, ovviamente prima che il destinatario legga il messaggio. Talvolta però capita a noi di ritrovare un messaggio cancellato in chat, e proprio per questo ci verrebbe da volerlo recuperare. 

Esiste per questo WAMR, piattaforma esterna a WhatsApp che consente di recuperare proprio i messaggi cancellati. Basta solo scaricare l’applicazione e tenerla attiva in background affinché registri le notifiche e il loro contenuto.