blank

Era l’anno 2018 quando il colosso sudcoreano Samsung presentò per il mercato indiano uno smartphone entry-level, ma ora l’azienda ha presentato ufficialmente una nuova versione, cioè il nuovo Samsung Galaxy J2 Core 2020.

 

Il nuovo entry-level di Samsung con Android Go è ufficiale in India

Samsung ha dunque svelato ufficialmente in India un nuovo smartphone appartenente alla fascia bassa del mercato. Il nuovo Samsung Galaxy J2 Core 2020 può contare sulla presenza del software Android Go, ovvero una versione del software di casa Google molto snellita e pensata per funzionare bene anche con un SoC non molto prestante e con un quantitativo di memoria interna molto ridotto.

Come già anticipato precedentemente, questo device è la nuova edizione di uno smartphone presentato in India due anni fa. A cambiare rispetto al passato è sostanzialmente il quantitativo di memoria all’interno. Lo storage interno passa infatti da 8 GB a 16 GB, di cui circa 11 GB sono effettivamente utilizzabili dall’utente. Fortunatamente è comunque presente lo slot per espandere la memoria interna tramite microSD fino a 256 GB.

Il design di questo entry-level è a dir poco anacronistico. Sul fronte troviamo grandi cornici superiori e inferiori, mentre il display è un pannello IPS LCD con una diagonale da 5 pollici in risoluzione 540 x 960 pixel. Il posteriore ospita invece una sola fotocamera da 8 megapixel. Il SoC montato a bordo è invece l’Exynos 7570 ed è supportato da soltanto 1 GB di memoria RAM. La batteria, invece, è removibile ed è da 2600 mAh.

 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo Samsung Galaxy J2 Core 2020 sarà disponibile all’acquisto in India ad un prezzo molto basso, cioè a circa 75€ al cambio.