instagram account bloccato

I nuovi modelli di utilizzo imposti da Facebook agli account di Instagram fanno spesso incorrere gli utenti in un blocco temporaneo del profilo senza capirne il perché. Di per sé non è nulla di grave, poiché si può riattivare con una semplice procedura guidata, ma di base il cosiddetto “shadowban” è molto fastidioso se non si capisce come funziona.

Il messaggio visualizzato è di solito il seguente:sembra che tu stia usando in modo errato questa funzione andando troppo velocemente. Ti è stato temporaneamente impedito di usarla. Limitiamo alcuni contenuti e azioni per proteggere la nostra comunità. Inviaci una segnalazione se pensi che si tratti di un errore.

Ora il blocco temporaneo su Instagram ha una durata massima di 24 ore, ma in caso di recidiva è possibile che possiate essere bannati fino a 72 ore o, peggio, che vi sia notificata una sospensione definitiva dell’account.

 

Instagram migliaia di account bloccati, come procedere allo sblocco

Come risolvere il blocco temporaneo che non caderci di nuovo? Beh, prima di tutto dobbiamo stare attenti a non consentire l’accesso all’account a bot che agiscono deliberatamente per pubblicare spam o lanciare algoritmi per aumentare i follower. Inoltre bisogna essere un utente attivo e non esagerare con i vostri comportamenti: insomma la vostra attività deve essere commisurata alla dimensione del vostro account.

Ad ogni modo l’account sospeso si riattiverà da solo, mentre in caso di blocco totale è necessario contattare l’assistenza Instagram compilando il form automatico che comparirà al posto della home una volta inserite le credenziali di accesso. Raccomandiamo di spiegare senza fronzoli cosa vi è successo, inviando prove che possano sostenere la vostra corretta condotta nei confronti del social network e degli altri utenti.

Il centro assistenza valuterà con attenzione la vostra segnalazione e, in caso di errore da parte loro, provvederà a riattivare l’account sospeso ingiustamente. Se invece non riuscite a risolvere attraverso il ticket aperto dalla pagina di login, in alternativa Instagram ha una pagina ufficiale per il faq e le soluzioni a problematiche generali.