Huawei, P40, P40 Pro, 5G

Huawei ha da poco presentato la nuova famiglia P40 caratterizzata dalla presenza di tre modelli distinti ed unici. Al momento però gli smartphone non sono ancora in commercio, tuttavia è possibile preordinarli. La data ufficiale di commercializzazione è fissata per il prossimo 8 aprile, quindi bisogna attendere ancora qualche giorno.

In madrepatria, i Huawei P40, P40 Pro e P40 Pro Plus sono disponibili presso i principali store online tra cui spiccano VMall, Tmall e JD.com. Secondo un report proveniente proprio dalla Cina, il device che ha catturato l’interesse dei consumatori è il P40 Pro.

Infatti, considerando solo i preordini effettuati sullo store JD.com si contano oltre 80’000 utenti interessati all’acquisto. Questi preordini quasi certamente si trasformeranno in device venduti in quanto, gli utenti hanno effettuato anche un deposito cauzionale di 100 yuan. È lecito presumere che a partire dall’8 aprile, Huawei potrà contare su almeno 80’000 device venduti al momento del lancio.

Tutti vogliono il Huawei P40 Pro

Ricordiamo che il Huawei P40 Pro è caratterizzato da un display da 6.58 pollici con un aspect ratio da 19.8:9. Il pannello è dotato di una risoluzione di 2640 x 1200 pixel con un refresh rate a 90Hz e un conteggio di 441 PPI. Nel display è presente un notch ovale che include la fotocamera frontale e il sistema ad infrarossi per il Face Unlock.

Il SoC scelto da Huawei è il Kirin 990, il più potente a disposizione ed in grado di supportare le reti 5G. All’interno è presente un sistema di dissipazione del calore innovativo che permette di gestire le temperature del device anche sotto stress. Per quanto riguarda il comparto fotografico, sono presenti quattro fotocamere tra cui una da 40 MP con apertura f/1.8, una da 50MP RYYB f/1.9, la periscopica da 12MP, e il sensore ToF.