WhatsApp: delusione aggiornamento, gli utenti sono davvero furiosi adesso

L’ufficialità è arriva nei giorni scorsi. Dopo tante indiscrezioni e numerose smentite, finalmente su WhatsApp arriva uno degli upgrade più attesi dal pubblico: la piattaforma di messaggistica istantanea viene ora ampliata con lo strumento della Dark Mode. Nel corso delle prossime ore, partirà il roll out di questa funzione. Tutti gli utenti riceveranno la funzione entro l’inizio della prossima estate.

 

WhatsApp, la chat si evolve: ecco tutti i benefici della Dark Mode

In attesa di ricevere l’aggiornamento, gli utenti sono molto interessati alle modifiche portate in dote dalla cosiddetta modalità notturna. L’attenzione maggiore è spostata ovviamente sulle modifiche estetiche. E’ risaputo che la Dark Mode rivoluziona drasticamente i colori della chat: al posto dei canonici verde e bianco, gli utenti potranno utilizzare le conversazioni con le inedite cromature del bianco e del nero. 

In aggiunta alle modifiche estetiche, la modalità notturna garantisce anche importanti finalità pratiche. La nuova funzione sarà ad esempio un toccasana per quanto concerne il risparmio energetico. 

Attivando la Dark Mode, tutti gli smartphone di ultima generazione con display OLED incorporato potranno fare a meno del sistema di retroilluminazione. In questo modo ci sarà un netto risparmio per l’autonomia della batteria.

In ottica futura, considerato tutto ciò, i sistemi operatovi iOS e Android potrebbero consentire un’attivazione di default per la Dark Mode di WhatsApp quando sarà utilizzato il sistema di risparmio energetico.

Ad aggiornamento avvenuto, l’attivazione della Dark Mode sarà davvero semplice. La modalità notturna potrà essere attivata singolarmente dagli utenti attraverso un’apposita voce nel menù Impostazioni.