Tim VisionIn questi lunghi giorni di quarantena passare del tempo per recuperare le serie TV fin’ora ignorate sembra una buona azione. Sebbene diversi servizi abbiano offerto gratuitamente l’accesso alle loro piattaforme, la più ambita tra di queste, Netflix, non si è mossa in nessuna direzione. Come noto, sul servizio appena citato sono diversi i telefilm presenti, ma a tal proposito vi è anche una seconda piattaforma molto interessante e che spesso viene ignorata da tutti: TIM Vision.

Offerta anche gratuitamente in combo con quale bundle, la piattaforma di TIM, TIM Vision, gode di un catalogo molto vasto e che comprende al suo interno diversi titolo interessati: scopriamo quali sono.

TIM Vision è pronta a stupire e conquistare la clientela in questi giorni di riposo

Offerente un numero di contenuti di tutto rispetto, TIM Vision conta nei suoi abbonamenti la possibilità di visionare serie TV, programmi TV, film, sport e contenuti prettamente Junior.

Nel campo delle serie TV, in particolar modo, è possibile godere di contenuti storici come “La Tata” per arrivare ai più recenti ed amati dai ragazzi che vantano “Skam Italia” e ancora “Vikings“.

È possibile provare il servizio gratuitamente per un mese, a seguito il costo sarà di appena 5 euro. Precisiamo che attraverso questa somma sarà possibile ottenere il piano “Plus” che permetterà all’utente di non scaricare giga durante la visione dei contenuti. Prima di procedere con la registrazione vi consigliamo di controllare se a casa avete una rete TIM: in questo caso il servizio di streaming potrebbe essere incluso nella vostra offerta.