Xiaomi, Mi 10, Mi 10 Pro, 5G

A quanto pare i primi flagship 2020 che avremo modo di scoprire saranno targati Xiaomi. Il brand cinese infatti presenterà ufficialmente i nuovi Mi 10 e Mi 10 Pro 5G il prossimo 11 febbraio. Se questa data vi suona familiare è perché proprio nello stesso giorno ci sarà l’evento Galaxy Unpacked targato Samsung.

La sfida tra le due aziende si consumerà nello stesso giorno ma a qualche ora di differenza. Infatti Xiaomi punta ad anticipare Samsung che invece, dovrebbe lanciare la famiglia Galaxy S20 e Il Galaxy Z Flip.

Se per quanto riguarda i Galaxy S20 abbiamo avuto parecchie conferme nei giorni scorsi, la famiglia Xiaomi Mi 10 è ancora avvolta dal mistero. Il produttore però ha iniziato la propria campagna di marketing con la pubblicazione di due render che immortalano i due device.

Per il Mi 10 e il Mi 10 Pro, l’unica caratteristica tecnica disponibile è introdotta direttamente dallo stesso produttore negli slogan pubblicitari rilasciati in queste ore. Xiaomi infatti ha puntato, per entrambi, sul SoC Qualcomm Snapdragon 865.

Gli analisti si aspettano che la killer feature sarà il comparto fotografico composto da quattro fotocamere di cui la principale da 108 MP. Si presuppone che i device saranno in grado di registrare video in 8K a 30FPS ma si aspettano conferme.

Xiaomi, con questa generazione di device, potrebbe sorprende i propri utenti anche nel prezzo. Secondo alcune indiscrezioni, il costo dei device sarà sensibilmente più altro rispetto ai predecessori. In particolare, la versione Pro potrebbe arrivare a superare il prezzo di 1000 euro. Per il momento l’unica certezza è il form factor dei due device. Non ci resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire di più sui top di gamma Xiaomi.