samsung, galaxy S20, Galaxy S20 Ultra, Nonacell

I nuovi top di gamma di Samsung saranno presentati il prossimo 11 febbraio durante l’evento Galaxy Unpacked. In particolare, il produttore coreano lancerà la nuova famiglia Galaxy S20 che sarà divisa in tre varianti con alcune differenze tra di loro.

Le variabili principali saranno la dimensione dello schermo e soprattutto le fotocamere disponibili. In questo senso, il Galaxy S20 Ultra si preannuncia il vero cameraphone di Samsung.

Secondo gli ultimi rumor emersi in questi giorni, il device sarà caratterizzato da una quadrupla fotocamera posteriore. Come si può vedere nel render, il posizionamento sarà classico su due file ma a catturare l’attenzione ci penseranno le due tonalità di colore per il modulo.

Al momento non sappiamo ancora quali sensori aspettarci nello specifico, possiamo ipotizzare la presenza dell’ottica da 108MP come fotocamera principale. A supporto di questo sensore ci sarà certamente un grandangolo e una lente dedicata allo zoom fino a 100X. Samsung ha denominato questo incredibile ingrandimento “Space Zoom 100X” proprio per sottolineare la feature.

Samsung Galaxy S20 Ultra sarà un vero e proprio camera-phone

Le novità apportate da Samsung alla fotocamera di Galaxy S20 Ultra però non sono solo quelle estetiche. Molti cambiamenti non saranno visibili in quanto dedicati esclusivamente al software che gestisce lo scatto delle foto.

Il produttore infatti ha depositato un nuovo brevetto presso gli uffici dell’UKIPO (United Kingdom Intellectual Property Office). In particolare, il brevetto è relativo alla tecnologiaNonacellche va a migliorare quella già in uso su Galaxy S10 Plus.

Per le foto scattate con l’ex top di gamma, il software di Samsung andava ad unire in automatico 4 pixel in 1 per ottenere dei miglioramenti sostanziali in termini di luminosità. A giudicare dal nome, la nuova tecnologia sarà in grado di unire addirittura 9 pixel in 1 per ottenere risultati senza precedenti. Non resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire tutti i dettagli dei nuovi device di Samsung.

Articolo precedenteMotorola, ecco il prossimo top di gamma con display waterfall
Articolo successivoAmazon: lanciato il teaser trailer del documentario su Tiziano Ferro
Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger