WhatsApp: truffa e credito rubato agli utenti Iliad, Vodafone e TIM

Nonostante tantissimi successi e soprattutto moltissimi aggiornamenti che hanno migliorato la piattaforma, negli ultimi anni WhatsApp ha riscontrato anche delle problematiche. Tanti utenti hanno infatti dimostrato che pure durante questo 2020 i soliti problemi a cui tutti purtroppo erano abituati si stanno ripetendo. Stiamo parlando ovviamente delle tante truffe, le quali invadono la chat con regolarità fin dall’inizio dell’attività del colosso.

Ovviamente tutto ciò non è assolutamente da imputare a WhatsApp, che non fa altro che ospitare utenti di ogni genere. Tra questi infatti ci sono anche quelli che non fanno altro che truffare le altre persone, e proprio per questo è con la natura di tutti gli inganni che circolano in chat. Ovviamente tutte le persone più attente e soprattutto più esperte sanno come fare per evitare tutto ciò, anche se spesse volte capita anche a loro di cascarci.

 

WhatsApp, in questi giorni sta circolando in chat una nuova truffa che avrebbe sottratto il credito residuo a tantissimi utenti

Le ultime ore sono state molto concitate a causa di una nuova truffa che sta circolando all’interno della chat più famosa del mondo, ovvero quella di WhatsApp. Tanti utenti infatti si sono ritrovati a fronteggiare una nuova truffa, la quale prometterebbe addirittura sconti sui nuovi iPhone.

Questa si sviluppa con un messaggio che contiene un link, al quale tutti, una volta raggiunto il sito, potranno riscontrare una piattaforma ben fatta. Sembra infatti tutto reale, ma non è altro che un modo per attivare sul vostro numero degli abbonamenti a pagamento. State quindi molto attenti e piuttosto che diffondere il messaggio, cancellatelo immediatamente.