5g-stati-uniti-cina

Il 5G sta arrivando sul mercato italiano e diversi operatori stanno proponendo, proprio in questi giorni, le prime tariffe comprendenti anche il supporto alla nuova rete. Purtroppo, come si temeva, non sono molto economiche e di fatto, comportano numerose spese aggiuntive – come quella di uno smartphone che supporti tale tecnologia. Le prime due compagnie telefoniche che hanno realizzato le offerte sono Tim e Vodafone, mentre Wind, 3 Italia e Iliad ancora non hanno portato nulla.

 

Vodafone e il 5G: quali sono le offerte?

 

Il primo gestore italiano ad aver immesso le prime tariffe sul mercato è proprio l’operatore in rosso. Al momento si possono attivare soltanto le seguenti offerte:

  • Unlimited Smart: attivabile al costo di 18,99 Euro mensili, comprende minuti ed SMS illimitati verso tutti e soli 20 GB di rete dati. I minuti per le chiamate in tutta Europa sono anch’essi infiniti.
  • Shake it Easy: dedicata agli Under 30, l’offerta costa 14,99 Euro e comprende minuti e messaggi gratis ed illimitati verso tutti e ben 60 GB per la navigazione Web.
  • Unlimited Ultra invece propone le medesime opzioni delle altre due, con il supporto al 5G su ben 30 GB. Il costo sale però a 24,99 Euro;
  • Infine troviamo Unlimited Black, attivabile soltanto mediante offerta con il conto corrente e costa circa 40 Euro mensili, ma comprende “tutto” in maniera illimitata.

 

Tim: le sue proposte per il 5G

 

Tim, a differenza di Vodafone, offre soltanto due offerte con il supporto alla tecnologia del futuro, tuttavia sembrano molto interessanti. L’unico vincolo però, come vi dicevamo ad inizio articolo, sta nel dover acquistare un device con il modem 5G integrato all’interno (e non è di certo economico in quanto vi sono pochi modelli sul mercato) e nell’elevato costo delle tariffe.

Prima fra tutte troviamo Tim Advance 5G. Con un costo di 29,99 Euro, la tariffa offre minuti, SMS illimitati e 50 GB per navigare online. Infine c’è Tim Advance 5G Top: costa ben 49,99 Euro ma propone sempre le solite chiamate e i messaggi illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete fissa e mobile (oltre a quelli previsti per chiamare dall’estero) e in più ben 100 GB in 5G per l’utente.