Samsung, Galaxy S11, Galaxy S20, Galaxy Fold 2, Unpacked

Sembra sempre più vicina l’ufficialità per l’evento di Samsung che vedrà il lancio dei nuovi top di gamma dell’azienda. Grazie ad un video postato dall’utente Twitter Max Weinbach, il quale collabora con XDA, è arrivata la conferma per l’evento Unpacked. La data indicata nel video promozionale è l’11 febbraio, due settimane prima del Mobile World Congress 2020.

Secondo le indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi, durante la nuova edizione dell’evento Samsung presenterà la nuova versione del device pieghevole, il Galaxy Fold 2. Ma non si tratta dell’unico device in lista, infatti è previsto l’arrivo anche della nuova famiglia Galaxy S20 o Galaxy S11. Il dubbio sul nome ufficiale è ancora aperto e non sembrano esserci conferme in rete sulla scelta dell’uno o dell’altro.

Al momento, le informazioni sull’evento Samsung Unpacked sono molto limitate e non si conoscono data e luogo ufficiali. Tuttavia, il produttore coreano potrebbe decidere di tenere la propria conferenza a San Francisco.

Secondo quanto trapelato fino ad ora, Samsung per la famiglia Galaxy S20 (o Galaxy S11) potrebbe mantenere la divisione in tre device. Ecco quindi che oltre la versione standard verranno lanciati anche il Galaxy S20+ (Galaxy S11+) e il Galaxy S20e (Galaxy S11e).

Come per la precedente generazione, le differenze tra i vari modelli saranno da ricercare principalmente nella dimensione del display e nel comparto fotografico. Infatti, per quanto riguarda la versione Plus è atteso il sensazionale sensore da da 108 MP che può supportare lo zoom ottico a 5x. Dal punto di vista del SoC possiamo aspettarci l’Exynos 990 nel Vecchio Continente e il Qualcomm Snapdragon 865 negli altri mercati.

Per quanto riguarda il Galaxy Fold 2 invece, le informazioni sono ancora meno. Samsung potrebbe cambiare totalmente approccio verso il pieghevole di seconda generazione. Il produttore dovrebbe lanciare un dispositivo più simile al Motorola RAZR che al Galaxy Fold di prima generazione. Non resta che attendere un mesetto per scoprire i nuovi flaghsip Samsung.