Tra gennaio e marzo ci sarà una bella lista di presentazione di smartphone, molti dei quali dei top di gamma. Abbiamo Samsung, Huawei, Xiaomi e altri ancora. Tra questi c’è ovviamente LG anche se di quest’ultima finora si è saputo poco, sicuramente niente in merito al flagship, al simbolo stesso del settore mobile della compagnia sudcoreana, il G9 ThinQ. Di recente un tipster ha condiviso i render della futura ammiraglia.

Purtroppo, le immagini non sono troppo emozionanti. Il design del dispositivo non lascia nessun sussulto. Un notch a goccia d’acqua, delle cornici non troppo sottili, un mento e una fronte abbastanza prominenti, per lo meno con gli standard odierni. Vista la situazione, si può sempre continuare a sperare che si tratta di render relativi a qualche modello Lite e non quello base. Lo scopriremo solo più avanti.

 

LG G9 ThinQ: cosa aspettarsi

Il display sarà di circa 6,7 – 6,8 pollici, ovviamente un pannello OLED di produzione della stessa LG. Come alimentazione ci si aspetta un Qualcomm Snapdragon 865, se così non fosse sarebbe un fallimento già in partenza per certi versi. Per cercare di sfidare la concorrenza ci vuole il meglio. Per la batteria non ci si aspetta niente al di sotto dei 4.000 mAh e una tecnologia di ricarica rapida.

Un punto su cui LG punterà forte sarà il comparto fotografico. Come si può vedere dal render, posteriormente è presente un configurazione quadrupla. Le specifiche non sono note, ma data il progresso del settore potremmo aspettarci numeri alti. L’obiettivo più piccolo sarà sicuramente un sensore di profondità.