Il colosso Samsung è quasi pronto a far debuttare ufficialmente diversi nuovi smartphone top di gamma, come i nuovi Samsung Galaxy S11 (che potrebbero chiamarsi Samsung Galaxy S20) e il nuovo smartphone pieghevole Samsung Galaxy Fold 2. Solitamente l’azienda annunciava i suoi smartphone top di gamma durante la prossima fiera mondiale del Mobile World Congress che si tiene a Barcellona, ma stando alle ultime indiscrezioni il debutto potrebbe essere anticipato.

 

Samsung potrebbe annunciare i suoi nuovi prodotti l’11 febbraio

Secondo quanto trapelato in rete poche ore fa, l’azienda sudcoreana potrebbe anticipare il debutto della sua nuova serie di smartphone. Nello specifico, la data prescelta dall’azienda potrebbe essere il prossimo 11 febbraio e l’evento di presentazione potrebbe essere a San Francisco. Per ora sono ovviamente ancora delle indiscrezioni. L’azienda, infatti, non ha ancora dichiarato una data di presentazione ufficiale.

Tra i nuovi prodotti che verranno presentati ci saranno, come già detto, il nuovo trio di smartphone Samsung Galaxy S11. Questi nuovi dispositivi saranno caratterizzati dalla presenza di processori molto potenti. Nello specifico, troveremo il SoC Snapdragon 865 di Qualcomm per la versione statunitense dei device, mentre troveremo un SoC Exynos per il resto dei mercati.

Questa nuova serie, poi, potrebbe anche cambiare nome. Anziché chiamarsi Samsung Galaxy S11, il nuovo trio del colosso sudcoreano potrebbe prendere il nome di Samsung Galaxy S20. Questo è forse un segno della grande innovazione e completezza che l’azienda vuole portare con questi nuovi dispositivi. Grande cura, ad esempio, riguarderà il comparto fotografico. Come sensore principale, infatti, dovrebbe esserci un sensore da ben 108 megapixel e questo dovrebbe essere accompagnato da una lente periscopica con zoom 5x e un teleobiettivo da 48 megapixel.