huawei, nova, novabuds, cuffie true-wireless

In queste ore Huawei ha registrato un nuovo marchio relativo ad un paio di cuffie bluetooth true-wireless. In particolare, il nome del device fa riferimento a Huawei Novabuds ed è stato depositato presso gli uffici EUIPO (European Union Intellectual Property Office). La categoria scelta dal produttore cinese per il device è quella dedicata agli headset.

Nella descrizione del prodotto, Huawei ha inserito le NovaBuds in alcune sotto-categorie molto interessanti. Nel documento, infatti, si legge che le cuffie possono essere utilizzate principalmente come cuffie in-ear per smartphone. Inoltre, è molto interessante anche il riferimento all’utilizzo come headset per il gaming in particolare utilizzando la Realtà Virtuale.

Al momento, la richiesta di deposito del brevetto è in fase di revisione. Si tratta di tempi tecnici necessari per valutare la domanda e, in seguito, ottenere l’approvazione definitiva. Non sappiamo quando la domanda verrà approvata e, fino ad allora, le informazioni a riguardo saranno molto limitate.

Huawei sta lavorando sulle cuffie NovaBuds

Considerando le informazioni attuali, non esiste una data certa di lancio delle nuove cuffie NovaBuds ne tanto meno delle caratteristiche tecniche specifiche. Molto probabilmente Huawei presenterà l’headset true-wireless insieme ai nuovi smartphone della famiglia Nova. La scelta si ricollega alla volontà del colosso Cinese di rendere il brand Nova autonomo ed indipendente.

In questo modo, Huawei potrà contare su un brand già strutturato e ricco di dispositivi per creare un nuovo ecosistema. Considerando che gli smartphone sono già in circolazione, l’arrivo di cuffie e smartwatch non può che arricchire l’offerta globale e catturare l’interesse dei consumatori.