blank

I navigatori sono la nostra salvezza sulle strade, ci avvisano di incidenti, traffico, andando a indicarci strade alternative e talvolta negozi che potrebbero interessare durante il viaggio. Alcuni a anche sul pedaggio durante il tragitto. Ma siamo in inverno, in molte località già la neve è presente, per questo Waze ci tiene alla sicurezza dei suoi utenti avvisandoli sulle strade innevate.

Waze: avvisa delle strade in cui è presente la neve

Le funzionalità di Waze si allargano, sia per rendere più felici i suoi utenti, ma anche per cercare di rendere sempre più difficile la vita all’altro navigatore di eccellenza: Google Maps.

Le vacanze sono oramai alle porte, tra valigie, biglietti e decidere l’hotel da sogno, molti non calcolano l’itinerario perfetto per evitare di rimanere magari in compagnia degli orsi.

Waze decide perciò ti avvisare i suoi utenti, felicemente in viaggio verso il relax, di tutte le strade che sono coperte dalla neve; una questione di tranquillità ma soprattutto di sicurezza, in cui la probabilità di incidenti è ancora più elevata quando la neve è presente sulle strade.

Tutte le condizioni di meteo che possono mettere in pericolo l’utente, da oggi Waze le dirà immediatamente. Tutto ciò è possibile mediante la collaborazione tra l’app e il dipartimento dei trasporti nello stato della Virginia, per cui come accadeva per gli incidenti, ora tutti i guidatori possono monitorare le strade anche quando esse sono completamente ricoperta dalla neve, e decidere cosi di cambiare itinerario.

Questo aggiornamento coinvolge quasi 190 paesi, tra cui ovviamente anche l’Italia.