TIM: in anteprima esclusiva sul mercato italiano il Motorola Razr con eSIM

TIM presenta in anteprima esclusiva per il lancio sul mercato italiano e tra i primi operatori in Europa, il nuovo Motorola Razr con eSIM (Embedded SIM), il nuovo formato di SIM virtuale plastic free, integrata all’interno del dispositivo e che, senza alcun supporto fisico, consente l’attivazione e la gestione delle linee mobili.

 

Il Motorola Razr con eSIM, uno dei più attesi smartphone dell’anno, segna il ritorno in grande stile del modello “clamshell” a conchiglia, che ha avuto grande successo nel passato ma che viene presentato con una grande novità: lo schermo pieghevole. Il nuovo smartphone, che ripropone un’icona della telefonia mobile in chiave tech,

è in acciaio inossidabile, dal design elegante, si piega in due ma quando aperto ha uno schermo delle stesse dimensioni degli smartphone attuali. Pesa solo 205 grammi, è dotato di un display pOled  da 6,2”  e di uno schermo esterno gOled  da 2,7”.

Il Motorola Razr con eSIM sarà disponibile in tutti i negozi TIM e on line sul sito tim.it a partire dal mese di gennaio, a 1.599 Euro o in formula rateizzata (39 Euro per 30 mesi e un contributo iniziale  di 299 Euro).

TIM è il primo operatore ad avere introdotto da alcune settimane le eSIM per smartphone e tablet compatibili.  La nuova eSIM è acquistabile allo stesso prezzo della SIM fisica, ne mantiene tutte le caratteristiche ed è ecosostenibile (plastic free), oltre a semplificare ulteriormente la user experience. E’ possibile richiedere la sostituzione della SIM con una nuova eSIM presso i punti vendita TIM.