WhatsApp: i messaggi cancellati non sono un problema, il trucco per recuperarli

Le impostazioni di sicurezza sono sempre più importanti su WhatsApp. La popolarità della chat di messaggistica istantanea rende esposta la stessa agli attacchi di hacker e malintenzionati del web. Non sono troppo distanti nel tempo, le dichiarazioni di alcuni leaker che evidenziavano la perdurante presenza di spyware e malware tra le varie conversazioni.

 

WhatsApp, c’è la necessità di cancellare la propria immagine del profilo

Non ci sono soltanto i problemi sulle conversazioni a tener banco su WhatsApp. Una particolare attenzione deve essere dedicata anche alle foto profilo. Da sempre gli utenti di WhatsApp non possono far altro che notare due importanti differenze con Instagram. A differenza del social, su WhatsApp ogni utente può vedere liberamente ed a schermo intero le foto altruiPer una simile dinamica, è sempre possibile effettuare gli screenshot della stessa foto.

Non c’è da sorprendere se nel corso degli scorsi mesi sono aumentati in maniera quasi esponenziali i profili fake sulla chat. Al tempo stesso, anche a causa dei numerosi profili fasulli, sono aumentati anche gli episodi di furto d’identità con migliaia di utenti coinvolti.

Onde evitare ogni genere di rischio, è sempre bene fare attenzione alle impostazioni di privacy della propria foto profilo. Ad esempio, per tutelarsi, può essere d’aiuto impostare la visione dell’immagine profilo ai soli amici della rubrica. E’ possibile nascondere la foto andando nella sezione Privacy del menù Impostazioni ed impostando la visione della stessa ai soli contatti.