Basta un clic per attivare accidentalmente, e spesso a nostra insaputa, un servizio a pagamento non richiesto, un vero e proprio abbonamento truffa in grado di esaurire il credito telefonico in men che non si dica.

Ciò accade, solitamente, mentre si naviga in Internet dallo smartphone: basta cliccare anche solo per sbaglio su di un banner pubblicitario o su di un pop-up per essere poi reindirizzati alla pagina Web di un servizio a pagamento, che viene così attivato sulla nostra scheda SIM, spesso senza neppure informarci dell’attivazione con un messaggio.

Se, fino a qualche giorno fa, per disattivare un servizio a pagamento non richiesto occorreva rivolgersi al servizio clienti del proprio operatore telefonico o compilare moduli Online, l’AGCOM ha voluto rendere il tutto più facile e veloce attivando un numero verde unico, valido quindi per tutti i clienti Vodafone, TIM, Wind, Tre Italia e di altre compagnie.

AGCOM, il numero verde unico per disattivare i servizi a pagamento non richiesti

Il numero verde da comporre per richiedere la disattivazione di un servizio a pagamento non richiesto è 800 44 22 99. Questo è disponibile sette giorni su sette, ventiquattro ore su ventiquattro e per tutti i clienti degli operatori telefonici. Chiamando questo numero non solo sarà possibile disattivare i servizi a pagamento non richiesti attivi sulla propria scheda SIM, ma anche verificare se, effettivamente, sul proprio numero telefonico è attivo qualche abbonamento truffa.

Intanto, ricordiamo che è possibile adottare una serie di misure per evitare che in futuro venga attivato un servizio a pagamento non richiesto. Rimandiamo, pertanto, ad un nostro articolo dedicato.