I problemi per gli utenti che ogni giorno si apprestano ad utilizzare internet sembrano non finire davvero mai, nell’ultimo periodo anche su YouTube sono comparse nuove truffe virus atte proprio a rubare i dati sensibili e tutte le password presenti nei dispositivi dei consumatori.

Il problema del momento è legato ad un virus che potrebbe venire installato mediante la pressione di uno dei tantissimi banner mostrati a schermo in seno alla riproduzione di un video su YouTube. Il malcapitato che deciderà infatti di collegarsi al sito linkato, dal quale si ottiene l’installazione di un software famoso, riceverà una bruttissima sorpresa; in parallelo al suddetto scaricherà sul proprio dispositivo anche un file che modificherà le librerie interne del dispositivo e che, sempre in automatico, provvederà ad installare un programma aggiuntivo dai fini ben precisi. Questi, infatti, traccerà le attività dell’utente, rubandone anche tutti i dati sensibili (comprese le password d’accesso ai vari account).

 

YouTube: come fare per proteggersi dal virus

Proteggersi dal virus in questione potrebbe essere leggermente più complicato del previsto, prima di tutto consigliamo l’installazione (su PC, ovviamente) di un buon antivirus che possa impedire il download in backgroud di soluzioni di questo tipo. In secondo luogo potete non premere i vari banner pubblicitari che vengono mostrati a schermo, sino alla risoluzione del problema; così facendo annullerete definitivamente i rischi che potreste correre, se volete scaricare un determinato software o quant’altro vi basterà aprire il browser e cercarlo direttamente in rete.

Il problema non è da imputare a YouTube stessa, ma al fornitore della pubblicità mostrata a schermo.