A quanto pare, l’azienda HTC non è sparita dal mondo mobile. Dopo aver annunciato circa un mese fa HTC Exodus 1s, ecco infatti appena approdato ufficialmente sul mercato il nuovo smartphone HTC Desire 19s, uno smartphone che va ad allinearsi alle ultime tendenze del mercato.

 

HTC Desire 19s: ecco le specifiche tecniche

Ecco dunque il nuovo device dell’azienda approdato ufficialmente per il mercato taiwanese. Si tratta in sostanza del successore dello smartphone HTC Desire 12s, presentato ormai un anno fa. Dal punto di vista estetico, possiamo notare come l’azienda abbia prodotto un dispositivo che va a seguire le tendenze di quest’ultimo anno. Sul fronte, infatti, abbiamo un display con una diagonale da 6.2 pollici in risoluzione HD+ caratterizzato dalla presenza di un notch a goccia. Le cornici sembrano abbastanza ottimizzate e in basso è presente una cornice leggermente più spessa.

Sul retro del device, troviamo un comparto fotografico costituito da una tripla fotocamera posteriore. Nello specifico, abbiamo un sensore fotografico principale da 13 megapixel con una apertura focale f/1.9, un sensore grandangolare da 5 megapixel con f/2.2 e un ultimo sensore da 5 megapixel per gli scatti con effetto bokeh. La selfie camera frontale,  invece, è caratterizzata da un sensore fotografico da 16 megapixel. Al centro della scocca troviamo inoltre un sensore biometrico per lo sblocco con l’impronta.

Dal punto di vista prestazionale, ci troviamo di fronte a un device appartenente alla fascia medio-bassa del mercato. Sotto il cofano batte infatti il processore MediaTek Helio P22 supportato da 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno. La versione del software è Android 9 Pie con l’interfaccia personalizzata dall’azienda, la HTC Sense UI. Non mancano infine una porta USB Type C, il jack audio e il chip NFC.

 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo HTC Desire 19s è già disponibile all’acquisto per il mercato taiwanese nelle colorazioni Free Blue e Yashi Black ad un prezzo di circa 180€ al cambio attuale.