IPTV: il nuovo prezzo per Sky gratis e le multe fino a 25 mila euro

L’IPTV negli scorsi anni ha rappresentato il rivale per eccellenza di Sky, DAZN e Netflix. Stando a quelle che sono state le rilevazioni condotte a maggio, oltre due milioni di italiani si sono affidati al cosiddetto pezzotto, ovvero alla tecnologia streaming illegale che offre visione di contenuti criptati senza regolari abbonamenti. Il costo mensile dell’IPTV è in media di 10 euro, un prezzo che favorisce l’alto numero di seguaci.

 

IPTV battuto: multe per gli utenti che utilizzavano Sky a costo zero

Come vi abbiamo raccontato a più riprese, il successo del pezzotto è stato favorito da alcuni fattori. Non vi è alcun dubbio sul fatto che prima i gruppi Telegram poi le chat nascoste su WhatsApp abbiano avvicinato gli utenti al mondo dell’IPTV illegale.

Nelle ultime settimane, però, è accaduto qualcosa di grosso ed inaspettato. La Guardia di Finanza conducendo operazioni a macchia d’olio in Italia ed all’estero ha messo fuorigioco la stragrande maggioranza dei pezzotti. L’azione delle autorità è stata davvero forte, anche si sono moltiplicate le sanzioni pecuniarie la cui somma si avvicina alla cifra record di 30mila euro.

Insomma, oggi scegliere di vedere Sky o altre pay tv attraverso le vie illecite non conviene. Per la visione dei canali Sky la strada più sicura è attivare una delle offerte speciali sponsorizzate sul sito.