I clienti di Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb, stanno attentendo con grande entusiasmo l’arrivo del nuovo standard di connessione 5G. Gli operatori telefonici hanno investito importanti somme di denaro per accaparrarsi le migliori infrastrutture in modo da offrire ai clienti il miglior servizio possibile.

Tim e Vodafone si sono già mossi in anticipo iniziando a sperimentare la nuova connessione in alcune città italiane. Queste prime azioni dei due operatori telefonici hanno fatto impaurire i clienti di Wind Tre e Fastweb visto che non sono uscite notizie simili per le proprie compagnie telefoniche.

Invece proprio in questi giorni, Wind Tre e Fastweb hanno dato un forte segnale alla concorrenza con un accordo tra le due società.

 

Nasce la rete unica 5G di Wind Tre e Fastweb

Finalmente arriva una notizia confortante per i clienti appartenenti alla joint venture e all’operatore virtuale. Le due società hanno messo da parte gli interessi personali e litigi per unire le proprie forse ad un obiettivo comune.

Leggi anche:  4G: foto, password e messaggi rubati utilizzando Tim, Wind, Tre e Vodafone

Questo accordo avrà una durata su base decennale ed è stato denominato con il nome ‘patto ufficiale di collaborazione’. L’intento di Wind Tre e Fastweb è quello di creare una rete unica 5G per poter competere con Tim e Vodafone, i quali sembrano avere una marcia in più.

Tutti i dettagli dell’accordo non li conosciamo, ma da quello che è emerso Wind Tre offrirà a Fastweb l’accesso sui servizi roaming della propria rete. Al tempo stesso, l’operatore virtuale consentirà a Wind Tre di accedere al servizio di fibra ottica FTTC FTTH.