Dopo aver annunciato ufficialmente la nuova variante S del Galaxy A10, sembra che l’azienda sudcoreana Samsung sia quasi pronta a presentare anche una variante di un altro dispositivo. Lo smartphone in questione è il futuro Samsung Galaxy A20s, il quale è stato certificato nel corso delle ultime ore dall’ente cinese TENAA.

 

Samsung Galaxy A20s: Infinity-V Display e tripla camera posteriore

Il nuovo device targato Samsung è stato quindi certificato da TENAA con il numero di modello SM-A2070. Grazie all’arrivo di questa certificazione, abbiamo modo di conoscere in anteprima alcune delle future specifiche tecniche e il design di questo nuovo dispositivo.

Stando a quanto riportato da TENAA e dalle immagini pubblicate sulla certificazione, il futuro Samsung Galaxy A20s sarà caratterizzato da un design molto simile ad un altro device dell’azienda, ovvero il Samsung Galaxy M30. Sul fronte, infatti, è presente un Infinity-V Display con una diagonale pari a 6.49 pollici. Il retro dello smartphone, invece, è caratterizzato dalla presenza di una tripla fotocamera posteriore con i sensori posti in verticale sulla scocca. Al centro di essa è poi collocato un sensore biometrico per le impronte digitali.

Altre caratteristiche emerse dalla certificazione riguardano le dimensioni, che sono pari a 163.31×77.52×7.99 mm. La batteria presente a bordo del terminale ha una capienza di ben 4000 mAh, mentre dal punto di vista del software troveremo Android 9 con l’interfaccia utente personalizzata da Samsung, ovvero la One UI.

Al momento non abbiamo molte altre informazioni riguardanti il futuro Samsung Galaxy A20s. Ne sapremo sicuramente di più nel corso delle prossime settimane.