Il 5G sarà una rete piuttosto potente che permetterà, secondo l’idea di alcuni utenti, alla connessione wi-fi di scomparire; la nuova tecnologia sarà super veloce e permetterà che migliaia di dispositivi si collegano in contemporanea senza perdere la sua potenza; ma sarà realmente possibile far scomparire la connessione Wi-Fi?

Si tratta di un quesito e/o dell’idea di molti consumatori e proprio per questo motivo che alcune aziende hanno deciso di condurre ulteriori analisi a riguardo; in particolar modo, OpenSignal ha condotto un accurato studio e i risultati hanno sconvolto tutti quanti.

5G sfida il Wi-Fi: ecco cosa succederà con il suo arrivo

Si tratta di un quesito molto interessante perché la connessione Wi-Fi esiste ormai da molti anni e, secondo l’idea di alcuni, la nuova tecnologia sarà capace di annientarla; OpenSignal ha dunque condotto un analisi sulla connessione mobile e su quella Wi-Fi per scoprire chi offre una velocità migliore.

Leggi anche:  Passa a Vodafone: come e dove richiedere le Special Minuti

Secondo i risultati, prendendo in considerazione 80 Paesi, la connessione mobile risulta più veloce in 33 Paesi: Tunisia, Ecuador, Costa Rica;, Repubblica Ceca, Messico, Egitto, Serbia, Pakistan, Croazia, Francia, Colombia, Slovacchia, Marocco, Australia, Turchia, Iran, Colombia, Qatar, Grecia, Liban, Iran e tanti altri.

Nei Paesi rimanenti invece, risulta che la connessione Wi-Fi sia più veloce rispetto a quella mobile: Tailandia, Romania, Israele, Hong Kong, Italia, Germania, Portogallo, Cina, Irlandia e via dicendo.

Purtroppo, non possiamo dire che la rete 5G di Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia sia capace di annientare la rete Wi-Fi; per dare delle risposte veritiere sarà necessario aspettare il suo arrivo definitivo.