Grazie a dei precedenti teaser ufficiali, sappiamo che il prossimo 20 agosto il sub-brand di Oppo presenterà ufficialmente sul mercato la nuova serie di smartphone Realme. Uno di questi nuovi dispositivi, ovvero il Realme 5, è da poco passato da Geekbench, mostrandoci quale processore troveremo installato a bordo.

 

Realme 5 avrà a bordo il processore Snapdragon 665 di Qualcomm

Stando ai primi benchmark pubblicati sul noto portale Geekbench, il futuro smartphone della nuova serie di Realme sarà equipaggiato con il processore Snapdragon 665 di Qualcomm. Lo smartphone, nel dettaglio, è stato registrato sul portale con il numero di modello Realme RMX1911 e ha totalizzato 1525 punti in single core e 5498 punti in multi core. Oltre al processore, i benchmark hanno inoltre rivelato la presenza di 4 GB di memoria RAM e della versione del software Android 9 Pie.

Realme 5 sarà quindi il primo smartphone dell’azienda ad avere come processore lo Snapdragon 665 di Qualcomm. Durante l’evento di presentazione ufficiale previsto per il 20 agosto, però, questo smartphone non sarà da solo. Verrà infatti annunciato ufficialmente sul mercato anche il Realme 5 Pro. Quest’ultimo, secondo le ultime indiscrezioni, avrà installato a bordo un processore più prestante, cioè il SoC Snapdragon 712 di Qualcomm.

I due futuri smartphone targati Realme, però, differiranno anche per il comparto fotografico. La versione standard, il Realme 5, avrà una quad camera posteriore con un sensore fotografico principale da 16 megepixel. La variante più prestante, cioè il Realme 5 Pro, avrà invece una quad camera posteriore con un sensore fotografico principale da 48 megapixel, cioè il sensore Sony IMX586.

Attendiamo quindi ulteriori notizie di nuovi smartphone dell’azienda cinese che verranno annunciati fra pochissimi giorni.