diesel

Nuove rivelazioni in merito alle automobili elettriche sono state divulgate da un istituto tedesco. Attraverso la messa a confronto di due modelli d’auto, una a diesel ed una elettrica, sarebbe emerso che il primo inquinerebbe di meno rispetto al secondo.

Ovviamente tale affermazione può essere fatta solo mettendo a confronto dei determinati tipi di auto perché non in tutti i casi ciò risulta essere vero. Nonostante ciò, questo fa intendere che i motori elettrici siano ancora una tecnologia primordiale e che non sempre, quindi, si possa affermare che questi siano già il miglior mezzo di trasporto attualmente disponibile.

Motori a Diesel contro motori Elettrici: ecco cosa afferma il report divulgato qualche mese fa

Effettuato dall’istituto Ces-Ifo di Monaco di baviera, il rapporto finale del mese a confronto dei due tipi di motore afferma che:

  • il modello tedesco (Mercedes C220d) produce 142 grammi di CO2 per chilometro;
  • il modello elettrico (Tesla Model 3) produce 165 grammi di CO2 per chilometri.
Leggi anche:  Tesla o Diesel: ecco i nuovi studi sull'inquinamento atmosferico

Possiamo subito scorgere come il modello più vecchio e quindi quello montante  a il motore Diesel risulti meno inquinante del modello americano ossia quello elettrico. Con tutto ciò non si vuole affermare che i motori elettrici siano inutili poiché, come già detto, questa tecnologia è ancora troppo primordiale. In un futuro imminente sicuramente le cose cambieranno e tutti i problemi legati alla produzione delle batterie la produzione dell’energia elettrica in sé per sé verranno risolti rendendo questo tipo di mezzo eco-friendly. Al momento, però, la tecnologia presenta ancora dei problemi e questi sono molto evidenti.