Iliad e il 5G: finalmente gli sviluppi per migliorare la rete, gli utenti si lamentano

Il pubblico di Iliad in questi mesi è aumentato in maniera esponenziale. Al gestore francese è bastato poco più di un anno per ottenere ben tre milioni di clienti. Le offerte low cost sono senza ombra di dubbio il volano principale ella compagnia e riescono ad oscurare anche i punti deboli, naturali per un provider ancora giovane.

 

Iliad, i problemi di rete restano attuali: ecco come eliminarli

Anche nel corso di questi primi due mesi d’estate si sono verificati numerosi problemi di linea per gli utenti Iliad. Rispetto a quelle che erano le attese, la compagnia ancora non può garantire copertura integrale della nazione. In attesa dell’entrata in azione delle nuove infrastrutture, gli utenti di Iliad che vogliono avere una connessione continua sullo smartphone devono affidarsi esclusivamente al rinominato metodo fai da te.

In caso di anomalie per quanto concerne la navigazione internet, la soluzione migliore da adottare è il downgrade da 4G a 3G. Nonostante garantisca minori prestazioni in termini di velocità, con il 3G gli utenti acquisteranno molta più affidabilità. Il passaggio 4G/3G è una buona soluzione per quelle problematiche temporanee. E’ utile però sottolineare che in presenza di guai maggiori risulta fondamentale mettersi in contatto con l’assistenza tecnica.

Al netto dei problemi, in estate continua ad andar forte la promozione Giga 50. Via internet o via simbox tutti gli utenti possono attivare questa ricaricabile con telefonate, messaggi illimitati e 50 Giga internet a soli 7,99 euro al mese.