A poche ore dal lancio sul mercato italiano, Xiaomi Mi Band 4, ovvero la nuova fitness band prodotta dal colosso cinese, ha registrato il “tutto esaurito” sui canali di vendita Online ufficiali.

Del resto, c’era da aspettarselo: al prezzo di soli 34,99 euro, i più fortunati sono riusciti a portarsi a casa quella che è stata già definita essere una delle migliori fitness band di sempre, un best buy a tutti gli effetti – considerando le caratteristiche che distinguono il dispositivo dai precedenti modelli Xiaomi in primis, e dalle altre smart band poi.

Uno degli aspetti probabilmente più interessanti della Mi Band 4 è il fatto che questa disponga finalmente di uno schermo AMOLED a colori, e ciò permette agli utenti di personalizzare il dispositivo modificandone la watch face, ovvero il quadrante digitale che mostra l’orario, lo stato della batteria e altre informazioni. Come? Scopriamolo insieme passo dopo passo in questa piccola e semplice guida, prendendo spunto da quella realizzata dai colleghi di Telefonino.net – che, tra l’altro, hanno anche realizzato un video a riguardo.

Mi Band 4, come personalizzare il dispositivo scaricando delle watch face alternative

Per modificare il quadrante della Xiaomi Mi Band 4 occorre, anzitutto, scaricare sullo smartphone la watch face che più vi aggrada scegliendola dal catalogo messo a disposizione da AmazFitWatchFaces.

Una volta scaricata la watch face sullo smartphone (questa sarà immagazzinata nella cartella Download e sarà un file con estensione .bin), occorre avviare l’app Mi Fit e nel caso in cui non dovesse essere già stato fatto in precedenza sarà dapprima necessario configurare il dispositivo associandolo al proprio smartphone. Fatto ciò, occorre cliccare sull’icona del profilo, poi cliccare sulla voce “Mi Smart Band 4” e poi su “Impostazioni Display del bracciale“.

Dalla sezione “Display Bracciale” dovrete poi scegliere una watch face a caso e impostarla, ciò serve solamente per avviare la sincronizzazione. A questo punto si può chiudere l’app e passare al file manager, e più nello specifico raggiungere la cartella android/data/com.xiaomi.hm.health/files/watch_skin_local folder, quella che contiene la watch face scaricata.

La cartella contiene il file .bin della watch face: occorre adesso copiarne il nome per intero, compresa l’estensione, per poi rimuovere il file dalla cartella. Fatto ciò, bisogna recarsi nella cartella Download e trovare il file .bin della watch face scaricata dal catalogo AmazFitWatchFaces e modificarne il nome incollando quello precedentemente copiato. A questo punto occorre copiare il file .bin modificato nella cartella della watch face per la Mi Band (quella relativa al quadrante, non in quella dei temi), seguendo lo stesso procedimento.

Fatto ciò, non basta altro che avviare nuovamente l’app Mi Fit e modificare la watch face dalla sezione “Display Bracciale“, prestando attenzione nel selezionare quella scelta inizialmente.