phishing ai danni di NetflixUna nuova email phishing ai danni di Netflix e dei suoi utenti potrebbe presto apparire e causare un gran numero di vittime. Proprio in questi ultimi giorni, Netflix Irlanda è stata utilizzato come espediente per l’ennesima email phishing; non è da escludere, quindi, la possibilità che lo stesso inganno si diffonda in Italia. In tal caso è bene prevenire la truffa ribadendo quegli accorgimenti utili ad evitare tentativi di frode di questo tipo.

Truffe online: email phishing ai danni di Netflix, attenzione!

A quanto pare nelle ultime ore una nuova email phishing ha preso il sopravvento in Irlanda puntando ai clienti Netflix e richiedendo loro l’aggiornamento delle credenziali d’accesso all’account e dati relativi a carte di credito e conti correnti.

Come la più classica email phishing, anche questa si presenta con tono intimidatorio informando gli utenti di aver riscontrato dei problemi. I malfattori, procedono esortando la potenziale vittima ad affrettarsi e aggiornare le informazioni dell’account per evitare un’improvvisa limitazione dell’accesso alla piattaforma.

Leggi anche:  Netflix: esaminiamo nel dettaglio tutti i tipi di abbonamento

Netflix ha subito segnalato la totale estraneità dal tentativo di frode informando i suoi clienti di non essere solita procedere così e invita tutti a diffidare. E’ bene, quindi, evitare di affidarsi a comunicazioni del genere qualora si presentino anche nel nostro Paese.

In caso di reali problemi, infatti, Netflix richiede al singolo utente di effettuare l’accesso in modo autonomo, senza allegare link o file. Proprio questi ultimi appunto caratterizzano le email fraudolente, in quanto utili a spedire le vittime sulle pagine clone che consentono di rubare i dati e le informazioni da utilizzare illecitamente.