WhatsApp: 3 funzioni nascoste e utilissime che nessuno conosce

Quando WhatsApp si aggiorna spesso riporta nuove funzioni, e queste servono certamente a consentire agli utenti di avere quante più frecce da scoccare. Ultimamente però l’applicazione si è data molto di più ad aggiornare il fronte sicurezza, il quale necessitava di una svecchiata.

Nonostante le cose durante gli anni siano molto cambiate, sembra che le truffe continuassero a portare problemi a WhatsApp, che però ora si è fatta trovare pronta. L’azienda infatti è riuscita a migliorare le sue difese, portando anche qualche funzione in più. Molte features però restano nascoste, ed altri ancora sono attuabili solo ed esclusivamente grazie ad applicazioni di terze parti.

 

WhatsApp, ecco tre funzioni segrete che potete utilizzare solo con app esterne

Nonostante ce ne siano già molte, le funzioni che potete utilizzare in merito WhatsApp esistono anche con app di terze parti.

Leggi anche:  SMS 2.0 in arrivo su Android: Google sfida Whatsapp e Telegram

La prima è attuabile grazie all’applicazione WAMR, la quale riesce a recuperare i messaggi cancellati. Ci riferiamo ovviamente a tutti i messaggi che sono stati eliminati dopo l’invio. Grazie alla memorizzazione delle notifiche in arrivo, sarà quindi possibile risalire a qualsiasi contenuto eliminato.

Con Unseen invece gli utenti potranno avere l’opportunità di leggere i messaggi anche non entrando in WhatsApp. In questo modo è anche l’ultimo accesso verrà mai aggiornato e passerete sempre sotto traccia.

Ecco infine l’ultima applicazione, ovvero What’s Tracker. Questa è la soluzione perfetta per spiare un qualsiasi utente in maniera legale e soprattutto senza spendere neanche un centesimo. Potrete conoscere tutti i momenti in cui la vostra vittima si connette o si disconnette da WhatsApp.