Ogni giorno riceviamo chiamate dai Call Center. I nostri smartphone e telefoni casalinghi squillano in continuazione per via delle chiamate da parte degli operatori telefonici italiani come Tim, Wind 3, Vodafone.

Spesso pur di siglare qualche accordo, gli operatori dei Call Center ci provano in tutti i modi  finendo a fare delle vere e proprie truffe. Tramite due app scaricabili sul Play Store, potremo bloccare per sempre i centralini degli operatori. Vediamone insieme i dettagli

Come si bloccano i Call Center?

Siamo a Giugno e dall’inizio del 2019 le chiamate da parte dei centralini dei Call Center si sono moltiplicate. Sebbene ad ogni chiamata rifiutiamo le loro proposte, essi continuano a chiamarci imperterriti anche il giorno seguente. Per porre fine a questa storia allora, basta bloccare per sempre i Call Center, tramite due app che si trovano sul Play Store e sull’App Store: Truecaller e Google Telefono.

  • Truecaller è un’app molto simile a quella sviluppata da Google, e permette a chi la installa sul proprio telefono di bloccare sia le chiamate che i messaggi che provengono da numeri anonimi o call center. L’applicazione è disponibile sia per Android cliccando qui che per iOS cliccando qui;
  • Google Telefono invece è un prodotto interno del colosso americano e grazie ad un filtro integrato nell’app, consente di bloccare tutte le telefonate dei centralini, deviandole automaticamente alla segreteria. Vi è anche un servizio che protegge gli utenti durante le videochiamate, e come Truecaller è gratuita al 100%. La si può scaricare solo per Android al seguente link.
Leggi anche:  Call center Tim, Wind, Tre e Vodafone: il trucco per bloccarli per sempre