Xiaomi RedmiBook 14

Dopo il lancio della serie K20 e K20 Pro, Redmi sta cercando di ampliare la propria quota di mercato in tutti i settori. Il brand infatti è una controllata di Xiaomi e sta muovendo i primi passi da realtà indipendente.

In queste ore è stato annunciato anche il nuovissimo RedmiBook 14. Il notebook unisce design e potenza rendendo il suo utilizzo perfetto sia in ambito lavorativo che per il tempo libero.

Il RedmiBook 14 segue le linee dei Mi Notebook di Xiaomi con scocca realizzata completamente in metallo anodizzato. Il laptop può vantare un display da 14 pollici dotato di una risoluzione FullHD. Il lavoro fatto sui bordi è notevole, infatti grazie allo spessore di appena 5.75mm il display copre una superficie pari all’81.2% di tutto lo spazio disponibile.

La configurazione più potente di RedmiBook 14 è caratterizzata da un processore Intel Core i7 (8565U) di ottava generazione a cui si associa una scheda grafica NVIDIA GeForce MX250. È disponibile anche una versione con processore Intel i5. I tagli di memoria sono due e partono con 256GB di SSD fino ad arrivare a 512GB.

Leggi anche:  Xiaomi ha presentato la nuova Mi TV da ben 65 pollici, ecco i dettagli

La batteria di RedmiBook 14, secondo il produttore, è in grado di arrivare a 10 ore di utilizzo. Grazie all’integrazione con l’ecosistema Xiaomi sarà possibile sbloccare il notebook anche avvicinandosi con una Mi Band 3. La dotazione prevede anche un sistema di sblocco attraverso il riconoscimento del viso.

A completare il tutto troviamo una tastiera completa e varie porte tra cui una HDMI, due USB 3.0, lo slot per il jack da 3.5mm e una porta USB 2.0. Il debutto in Cina è atteso per il prossimo primo giugno, mentre i prezzi in madrepatria saranno i seguenti:

  • i5 + 256GB circa 580 dollari
  • i5 + 512GB circa 622 dollari
  • i7 + 512GB circa 730 dollari.

Purtroppo al momento non si conosce l’effettiva disponibilità per il nostro mercato, ma restiamo fiduciosi sull’arrivo di nuove informazioni.