Call-Of-Duty-Mobile-Battle-Royal

Il mondo del gaming su mobile sta per dare il benvenuto alla modalità Battle Royale di Call of Duty: Mobile. A darne l’annuncio è direttamente Activision tramite un post sul proprio blog ufficiale. Si tratta della seconda modalità principale di Call of Duty: Mobile, il titolo pensato per dispositivi iOS ed Android.

Il genere Battle Royale ormai è famosissimo e molto apprezzato dai giocatori, grazie a titoli come Fortnite e Apex Legends. Lo stesso brand di Call of Duty ha già lanciato una modalità tutti contro tutti con la modalità Blackout di Black Ops 4.

Proprio da questo titolo vengono prese le principali caratteristiche del gioco mobile. Gli utenti che hanno già giocato a Blackout troveranno molte similitudini ma con il vantaggio di poter giocare in mobilità. Il gameplay, come sempre in questi casi, è veloce e molto dinamico e l’obiettivo è solo uno, sopravvivere. Si potrà scegliere se giocare in prima o in terza persona, la scelta sarà lasciata all’utente e alle sue preferenze.

Durante le sfide, si potranno avere fino a 100 avversari in contemporanea sulla mappa di gioco. Ogni partita può essere affrontata in single player, ma sono in fase di test le squadre composte da due a quattro utenti. Il vantaggio di giocare in team è quello di poter rianimare un compagno recuperando le sue targhette identificative.

Leggi anche:  Android: offerte e sconti pazzeschi per le nuove app GRATIS

Al lancio saranno presenti sei classi (Clown, Defender, Mechanic, Medic, Ninja, Scout) ognuna caratterizzata da differenti abilità e capacità. Il giocatore potrà trovare all’interno della mappa nuove armi e oggetti, oltre che recuperarli dai nemici e da casse che appariranno in maniera casuale durante la partita.

Il vantaggio di trovarsi in un titolo dell’universo di Call of Duty è quello di poter combinare elementi provenienti da tutti i capitoli precedenti come: Modern Warfare, Modern Warfare 2, Black Ops e Black Ops II.

Al momento Activision ha dato il via alla fase di pre-registrazione per Call of Duty: Mobile. L’Europa è tra le regioni scelte per questa fase iniziale e per poter accedere ai test è necessario registrarsi al sito: www.callofduty.com/mobile. Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina di supporto ufficiale raggiungibile a questo indirizzo.