Dopo vari rumors e leaks nel corso delle score settimane, l’azienda Asus ha finalmente annunciato sul mercato il suo nuovo flagship, ovvero l’Asus Zenfone 6. Si tratta di uno smartphone molto interessante in quanto propone alcune soluzioni molto particolari e con un prezzo di partenza decisamente competitivo.

 

Asus Zenfone 6: il primo smartphone con flip camera di Asus è finalmente ufficiale

Asus Zenfone 6 è quindi ufficiale. In queste ultime settimane ne abbiamo sentite davvero tante su questo dispositivo, ma ora tutto è finalmente stato confermato. Il nuovo device dell’azienda è un vero top di gamma dato che a bordo troviamo il potente processore Snapdragon 855 di Qualcomm.

Ma una delle novità piuttosto interessanti di questo dispositivo è senza alcun dubbio il design. Il nuovo Asus Zenfone 6 dispone infatti di un design a tutto schermo (con un display IPS da 6.46 pollici in FullHD+). Tutto ciò, questa volta, non è dovuto alla presenza di una selfie camera pop-up, bensì da un’altra soluzione escogitata da Asus. L’azienda ha infatti implementato per la prima volta sul suo nuovo device una flip camera. La dual camera posteriore, infatti, è in grado di sollevarsi e di ruotarsi in modo da poter essere sfruttata anche per i selfie. Una scelta sicuramente nuova e azzeccata (anche se per certi versi è molto simile a quanto proposto da Samsung sul suo Galaxy A80).

Leggi anche:  Oppo Reno 2, Oppo Reno 2Z e Oppo Reno 2F sono finalmente ufficiali

 

Asus Zenfone 6 – scheda tecnica

  • Nano Edge Display IPS da 6.46 pollici in FullHD+ con supporto HDR10 e vetro Corning Gorilla Glass 6
  • Processore Octa-Core Snapdragon 855 di Qualcomm
  • GPU Adreno 64
  • Tagli di memoria: 6/8 GB di RAM LPDDR4X RAM e 64/128/256 GB di storage UFS 2.1 espandibile fino a 1T
  • Sistema operativo Android 9.0 Pie con interfaccia utente ZenUI 6
  • Dual flip camera da 48 (Sony IMX586)+13 (grandangolare)megapixel con flashLED e con apertura focale da f/1.79 e f/2.4
  • Dimensioni: 159.1 x 75.4 x 9.2 mm
  • Peso: 190 g
  • Connettività: Dual 4G VoLTE, WiFi 802.11 ac, Bluetooth 5, GPS/GLONASS, USB Type-C, sensore biometrico posteriore, jack audio, radio FM, speaker stereo
  • Batteria da 5000 mAh con supporto alla QuickCharge 4.0

 

Prezzi e disponibilità

Un altro fattore molto importante di questo smartphone è anche il prezzo di vendita al quale è venduto. Il nuovo Asus Zenfone 6 sarà infatti disponibile all’acquisto dal 25 Maggio nelle colorazioni Midnight Black e Twilight Silver ad un prezzo di partenza di soli 499€ per la versione base, fino ad arrivare ad un massimo di 599€ per la versione top.