Asus Zenfone 6 sarà il nuovo smartphone dell’azienda e verrà annunciato ufficialmente fra pochissimi giorni, cioè il prossimo 16 Maggio ad un evento dedicato. Si parla da diverso tempo della presenza su questo dispositivo di un design innovativo e piuttosto particolare caratterizzato, cioè, da un doppio meccanismo slider. Nelle ultime ore, in particolare, abbiamo avuto un’ulteriore conferma di questo doppio meccanismo slider grazie ad alcune immagini dal vivo.

 

Asus Zenfone 6 mostra il suo doppio slider in queste immagini dal vivo

C’è chi quest’anno ha optato per un design con un piccolo notch a goccia, e c’è chi ha optato invece per i fori integrati nei display. Non saranno queste, invece, le scelte che adotterà l’azienda Asus sui suoi prossimi dispositivi. Sappiamo infatti da alcune settimane che il prossimo Asus Zenfone 6 avrà un design a tutto schermo grazie alla presenza di un doppio meccanismo slider e ora ne abbiamo avuto un’ulteriore conferma.

Il futuro device targato Asus è stato infatti avvistato in alcune nuove immagini dal vivo che ci mostrano proprio la presenza di questo doppio meccanismo slider. Lo slider superiore ci svela la presenza di una doppia fotocamera anteriore, la quale dovrebbe prevedere un sensore fotografico grandangolare. Lo slider inferiore, invece, ci svela la presenza di un grande speaker audio. Quest’ultimo, in particolare, dovrebbe essere realizzato in collaborazione con Harman Kardon.

Ma non finisce qui. Le immagini dal vivo di questo nuovo Asus Zenfone 6 ci mostrano anche come sarà realizzata la scocca posteriore. Quest’ultima sarà realizzata in vetro e troverà alloggiati in alto al centro due sensori fotografici posteriori leggermente sporgenti. Al di sotto di questi ultimi, infine, vi è alloggiato un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali.

Leggi anche:  Asus ZenFone 6: compatibilità con il 5G e doppio pannello scorrevole

Un design diverso dal solito, dunque, su questo futuro Asus Zenfone 6. Un design molto simile per certi versi a quello adottato da Xiaomi sul suo MI Mix 3, anche se qui troveremo ben due meccanismi slider.