Facebook

Già negli scorsi mesi il CEO di Facebook, WhatsApp ed Instagram, ha parlato della possibilità di riunire questi tre social network in un’unica piattaforma. Da pochi giorni, in seguito al F8 2019, la conferenza che la piattaforma organizza ogni anno, è arrivata la conferma.

Al momento non è ancora dato sapere in che modo funzionerà la fusione e soprattutto se le tre applicazioni scompariranno. Sicuramente nei prossimi mesi però arriverà una nuova funzionalità che permetterà di inviare messaggi da un’applicazione all’altra. Scopriamo i dettagli.

 

Facebook: sempre più vicina la fusione con Instagram e WhatsApp

Molto probabilmente, o per lo meno in base alle ultime indiscrezioni, sarà una fusione a step, al momento non è ancora detto che le tre applicazioni scompariranno del tutto per lasciare posto ad una sola applicazione che le riunisca tutte. Anche perché non è ovvio che tutti gli utenti abbiano tutte e tre le applicazioni installate sul proprio smartphone.

Leggi anche:  WhatsApp: multa agli utenti TIM, Iliad e Vodafone per 200 euro

Sicuramente però per quest’ultimi, che invece utilizzano tutte e tre le piattaforme, sarà più facile condividere i contenuti con i propri amici, contatti. Non servirà più copiare ed incollare un link per spostarlo da Facebook a WhatsApp. Lo svantaggio potrebbe ricadere sugli utenti che ancora utilizzano uno smartphone datato, che magari non hanno tutte e tre le applicazioni installate per risparmiare spazio sulla propria memoria.

In questo caso sarebbe considerato uno svantaggio perché per esempio, per poter utilizzare Instagram, sarebbero obbligati ad avere anche le altre due piattaforme. Per il momento, come anticipato precedentemente, è solamente un’idea che Zuckerberg ha confermato qualche giorno fa, ma sicuramente per portarla a termine ci vorranno almeno due anni.