whatsapp senza numero

Vi siete ritrovati un vecchio cellulare non così malconcio da buttarlo via? Ebbene, vi sveliamo che potreste tranquillamente usarlo come riserva per connettervi al wifi e sfruttare, perché no, per usare Whatsapp e Telegram senza numero.

Se vi state chiedendo come sia possibile sapendo che queste app necessitano di una associazione alla SIM, vi spieghiamo subito come fare. Bisognerà scaricare un’app sussidiaria per creare un numero telefonico virtuale. Ma andiamo per passi e scopriamo come possiamo iniziare ad utilizzare Whatsapp e Telegram con una semplicissima guida sotto illustrata.

Whatsapp e Telegram: come mandare messaggi anonimi senza avere una SIM

Il primo step è scaricare l’applicazione textPlus, un servizio gratuito disponibile in download sia sul Play Store che sull’App Store. La seguente app genererà in tutta sicurezza un numero telefonico virtuale con prefisso americano che sarà utile per attivare qualsiasi app di messaggistica istantanea.

Leggi anche:  Whatsapp e Telegram: qual è la migliore e come usarle senza numero

Dopo esservi registrati al servizio con la propria mail, dovremo scegliere lo stato americano con prefisso internazionale 01, selezionare il numero che più ci piace e cliccare il pulsante “Get a custom number”. Il numero virtuale, infatti, sarà facilmente visibile cliccando sul menu presente nella schermata principale dell’app in alto a destra.

Lo step successivo è scaricare ex novo l’app di messaggistica scelta tra Whatsapp e Telegram e lanciarla utilizzando il numero telefonico virtuale appena generato. Attenzione però, nella sezione prefisso ricordatevi di selezionare il prefisso americano +1. A questo punto siete pronti per chattare in maniera anonima o con tutti i vostri contatti, nonostante il numero con cui ci siete registrati non è il vostro.