huawei-p30-pro

L’attesa per ila presentazione dei nuovi Huawei P30 e P30 Pro è ormai agli sgoccioli. Il lancio è fissato per il 26 marzo a Parigi e finalmente si conosceranno tutte le specifiche ufficiali dei due terminali. Tuttavia il produttore sta fornendo alcune anticipazioni, sotto forma di teaser e post pubblicati su Weibo, il social network cinese.

Huawei ha pubblicato una foto che conferma la versione del sistema operativo equipaggiata da P30 e P30 Pro. I due top di gamma potranno contare su Android Pie 9.0 e soprattutto sull’interfaccia proprietaria EMUI 9.1.

I dispositivi saranno i primi a poter contare sull’interfaccia realizzata da Huawei, portandola al debutto. Infatti, al momento, i vari device già commercializzati dal produttore possono contare sulla EMUI 9.0.1. Le differenze non saranno sostanziali, ma siamo pronti a scommettere sulla presenza di feature uniche ma non così diverse da quelle già presenti. Tra queste, ci saranno i comandi dedicati alla fotocamera che potrà sfruttare le nuove ottiche.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S10+, la fotocamera è uno dei punti di forza dello smartphone

Uno degli aspetti su cui Huawei ha puntato molto è l’integrazione dell’Intelligenza Artificiale che su P30 e P30 Pro sarà molto importante. L’IA interverrà non solo nello scatto delle foto, ma anche all’interno del sistema per prevedere l’utilizzo da parte dell’utente e migliorare la gestione della batteria.

Considerando che l’hardware di P30 e P30 Pro non è diverso da altri smartphone di fascia alta realizzati da Huawei, il produttore cinese potrebbe portare le feature anche su altri device. In questo caso però subentrano dinamiche di marketing e supporto che potrebbero legare le nuove feature solo ai nuovi device. Di seguito riportiamo l’eloquente immagine pubblicata su Weibo dall’account ufficiale di Huawei.

huawei p30 pro emui 9.1