love, death, robots netflix

Netflix ha da poco pubblicato una nuovo titolo sulla propria piattaforma. Si tratta di Love, Death & Robots, una serie animata che ha una forma antologia e si rifà al genere fantascientifico. La serie è creata da Tim Miller, regista di Deadpool, mentre la produzione è a cura di Joshua Donen, David Fincher, Jennifer Miller, oltre che dello stesso regista.

Nonostante si sia scelto di realizzare Love, Death & Robots come una serie animata, i temi affrontati sono destinati ad un pubblico adulto. Infatti i vari episodi spaziano tra la fantascienza pura passando per tratti horror ma anche commedia. Ogni puntata è auto conclusiva e presenta protagonisti e situazioni differenti.

Data appunto la natura antologica, non esiste un ordine preciso per guardare Love, Death & Robots. Sarà la stessa Netflix a proporci un ordine di visione differente rispetto a quello degli altri utenti. Infatti inizialmente Lukas Thoms ha scoperto questa particolarità e ha postato la foto su Twitter. L’accout ufficiale di Netflix US è intervenuto per spiegare la situazione.

La piattaforma sta testando quattro differenti ordini di visione in base agli interessi dei vari utenti. La serie Love, Death & Robots è unica nel suo genere e quindi anche la piattaforma sta cercando di capire come comportarsi. Certamente, ad influire sull’ordine, intervengono i vari algoritmi di Netflix per la profilazione dei vari utenti.

Si cerca di privilegiare contenuti in linea con i gusti degli utenti, come già avviene con i film consigliati in base a ciò che si è già visto o ai like messi ai vari titoli. Sicuramente questa scelta è un esperimento per migliorare sempre più l’offerta disponibile per il proprio pubblico.