offerte operator attack migliore operatore

Con una concorrenza agguerrita tra TIM, Wind Tre , Vodafone e Iliad, gli operatori di telefonia mobile devono offrire ai clienti una copertura di rete eccellente e un’ottima velocità in download/upload su tutto il territorio nazionale. Condizioni d’uso che per noi utenti diventano imprescindibili per godere a pieno dei nostri bundle.

Per misurare l’effettiva portata del segnale e la velocità media dei singoli operatori conviene affidarci al portale OpenSignal (ma ce ne sono altri). Su questo sito capiremo facilmente che Vodafone e TIM offrono la copertura migliore dell’intero territorio. Più nello specifico, Vodafone ha una percentuale del 82,22% e TIM offre un 78,73%, mentre i dati complessivi della copertura migliorano per le due aziende se consideriamo la rete 2G e 3G.

 

Migliore operatore 2019: scalzata Vodafone dal primato?

Se la distanza è considerevole in fatto di copertura di rete, Wind Tre ha appena lanciato la sua Super Rete 4.5G superando nei primi test la velocità media di Vodafone. L’operatore rosso perde così il primato nella classifica velocità, anche se Wind Tre deve ancora estendere questi risultati a tutta Italia. Chiude il discorso copertura Iliad con il 66,73%, in attesa che aprano la rete proprietaria.

Dunque, sebbene Vodafone può essere incoronato migliore operatore del 2019, il resto dell’anno potrebbe riservarci delle sorprese. Anche la questione del 5G potrebbe ribaltare le carte in tavola, poiché le varie aziende stanno facendo fronte comune per contenere i costi e condividere il loro know-how. Delle partnership che a cascata miglioreranno anche la copertura 4G sul territorio nazionale. Quindi, finalmente, i veri beneficiari di questi accordi saremo noi consumatori.