Per molti se non per tutti è diventato fondamentale proteggere la privacy, soprattutto quella inerente ai nostri messaggi o conversazioni che scambiamo con le note applicazioni di messaggistica istantanea.

Sono tanti i malitenzionati che ogni giorno sono alla ricerca di vittime da colpire ed è per questo che diversi sviluppatori hanno ideato delle vere e proprie app che mettono in sicurezza le nostre informazioni. Chiunque possiede uno smartphone Android può recarsi sul Google Play Store e scaricare le seguenti applicazioni: SpeakOn, Confide e Dontalk.

 

Le 3 app Android per salvaguardare la privacy

Queste tre applicazioni hanno una caratteristica in comune, ovvero quella di autodistruggere i messaggi inviati senza lasciare alcuna traccia.

Andiamo a vedere nel dettaglio ogni singola applicazione proposta :

  • SpeakOn: oltre a supportare l’autocancellazione dei messaggi inviati per sbaglio, l’applicazione garantisce una funzione di traduzione automatica dei messaggi. I clienti che vogliono proteggere le proprie conversazioni, possono utilizzare un codice con il quale è possibile impostar anche un timer autodistruzione.
  • Confide: a differenza di tante altre applicazioni, questo servizio garantisce agli utenti di leggere i contenuti dei messaggi. Per eseguire tale operazione, il destinatario deve selezionare la casella del messaggio, e dopo averlo letto si effettuerà automaticamente la cancellazione. L’applicazione è disponibile anche per gli utenti Apple.
  • Dontalk: tale applicazione permette di richiamare i messaggi inviati per sbaglio. Vengono utilizzati dei ‘Pop’ che distruggono i contenuti di questi messaggi senza lasciare comunicazione a riguardo. Bisogna selezionare il nome del contatto nella chat di gruppo e poi si invierà il messaggio che si autodistruggerà automaticamente.