samsung-galaxy-x-smartphone-pieghevole-video-teaser

Gli smartphone pieghevoli stanno diventando realtà: sempre più informazioni e progetti stanno venendo a gala, rendendo questo progetto utopistico sempre più vicino. Sembrava esser bastato gennaio per avere già foto, prototipi e rendering dei primi smartphone in uscita che Samsung ne ha fatto apparire uno di soppiatto ed il web è impazzito.

Pieghevoli, richiudibili e ancora malleabili: gli smartphone dei prossimi anni cambieranno l’uso che ne facciamo di essi, portandoli a somigliare sempre di più a dei “phablets” utili a diverse mansioni. Ecco perchè potrebbero rivoluzionare una volta per tutti il mercato!

Primo: display meno fragili e più durevoli

Da uno smartphone completamente costituito da display ci si aspetta una fragilità maggiore, ma così potrebbe non essere. Sebbene il problema non sarà eliminato definitivamente, gli smartphone pieghevoli potrebbero eliminare il 70% dei casi relativi agli schermi incrinati. Come mai? Per loro natura, questi nuovi terminali saranno costituiti da display più flessibili che potrebbero ovviare questa problematica.

Secondo: un miglior apparato fotografico

Presentando una superficie più ampia, l’apparato fotografico implementato negli smartphone pieghevoli potrebbe fare un salto di qualità. Nuovi componenti potrebbero essere aggiunti eliminando una volta per tutte la preoccupazione di esaurire lo spazio a disposizione.

Leggi anche:  Xiaomi Mi Band 4, cosa dobbiamo aspettarci dal nuovo display

Terzo: due prodotti in uno

Con l’avanzare degli anni si è registrato un calo relativo alla vendita dei tablet. Secondo diversi studiosi, questi devices sono stati i primi, nella storia tecnologica, a conoscere una discesa così rapida. Con la messa in vendita degli smartphone pieghevoli, gli utenti potrebbero ottenere due prodotti in uno eliminando una volta per tutte i tablet dal commercio.

Quarto: nuovi modi di usare il telefono

Osservando il prototipo qua sotto si può subito notare i diversi utilizzi che si potrebbe fare di questi terminali. Il display potrebbe essere usato come singolo, doppio o diviso in due schermi separati.

Smartphone pieghevoli

Quinto: più offerta nel mercato e diversificazione

L’immissione di questo nuovo modello di smartphone potrebbe rivoluzionare il mercato in modo sensazionale. Ad oggi un cliente si domanda se vuole più RAM o se vuole uno schermo ampio da 6 pollici o qualcosa di più ergonomico, ma tra qualche mese potrebbe arrivare a chiedersi: “voglio uno smartphone con display classico o lo voglio pieghevole?”. In aggiunta a questo fattore, le imprese produttrici potrebbero finalmente differenziare la loro offerta, proponendo smartphone diversi e non simili come quelli odierni.